Perché ci si perde?